Calcolo delle ripetibili in una causa di Stato

Quale è il criterio applicabile per calcolare le ripetibili in materia di contributi alimentari? In una sentenza del 14 dicembre 2017 il Tribunale d’appello di Lugano ha stabilito quanto segue: in materia di contributi alimentari si applica il criterio ad horam, non

La residenza abituale secondo la Conv. Aia rap. min. del 25 ottobre 1980

Come si definisce la residenza abituale di un minore in base alla Convenzione dell’Aia sugli aspetti civili del rapimento internazionale di minori del 25 ottobre 1980? In una sentenza del 6 novembre 2018 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: la residenza abituale di un minore si determina a dipendenza del centro effettivo della sua vita e dei suoi legami, così come pure

Possibilità da parte del Tribunale federale di statuire direttamente in materia di relazioni personali e alimenti per i figli.

In una procedura di misure a tutela dell’unione coniugale in caso di ricorso in materia civile il Tribunale federale può decidere direttamente o deve ritornare l’incarto all’ultima autorità cantonale per una nuova decisione? In una sentenza del 2 novembre 2018 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: in caso di accoglimento del gravame, il Tribunale di principio statuisce

Comportamento anticoniugale di un coniuge e deroga al riparto della previdenza professionale in caso di divorzio

n caso di divorzio possono esservi comportamenti di un coniuge così gravi da poter portare il Giudice a decidere di non dividere, o dividere solo in parte, la cassa pensioni? In una sentenza del 6 novembre 2011 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: il comportamento anticoniugale di regola non è motivo per derogare alla divisone della previdenza professionale in caso di divorzio. Tuttavia nei casi particolarmente scoccanti

Calcolo degli alimenti per i figli in caso di ammanco se il  genitore debitore degli alimenti si è (ri)sposato

Come si calcola il contributo alimentare per i figli in caso di ammanco se il  genitore debitore degli alimenti si è (ri)sposato? In una sentenza del 2 ottobre 2018 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: non conta lo stato civile del debitore alimentare, bensì la situazione di vita concreta. Lo scopo della revisione legislativa è stato quello di trattare allo stesso modo gli alimenti per i figli

Costi di accudimento – obbligo di cominciare a lavorare e età del figlio nato da un’altra relazione

C’è differenza tra i costi di accudimento prima del 31.12.2016 e dopo il 01.01.2017? Se una madre con un obbligo alimentare verso un figlio comune dà alla luce un altro figlio con un altro uomo può avvalersi della necessità di prendersi cura del secondo figlio per non cominciare o ricuperare un’attività lavorativa? In una sentenza del 7 settembre 2018 il Tribunale d’appello Lugano ha stabilito questo segue: per quel che è dei costi di accudimento, occorre distinguere: fino al 31 dicembre 2016 il fabbisogno in denaro previsto dalle tabelle di Zurigo comprendeva una posta monetizzata per “cura e educazione”; dal 1° gennaio 2017

Custodia alternata, ripartizione dei periodi di accudimento

Quali condizioni si devono verificare per poter prevedere una custodia alternata? In una sentenza del 20 aprile 2018 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: qualora siano di principio dati i presupposti per una custodia alternata, entrambi i genitori hanno diritto allo stesso modo di partecipare alla cura del figlio. Ciò vale pure quando un genitore in passato

Domanda di revisione – condizioni

Quali sono le condizioni per poter chiedere la revisione di una decisione giudiziaria? In una sentenza del 10 agosto 2018 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: la giurisprudenza prevede che per poter chiedere una revisione di una decisione cresciuta in giudicato devono essere adempiute

Assenza di sanzione civile in caso di violazione del diritto di determinare il luogo di residenza dei figli

Esiste una sanzione civile nel caso in cui un genitore decida unilateralmente di cambiare domicilio ai figli minorenni senza il consenso dell’altro genitore, pure esso titolare dell’autorità parentale? In una sentenza del 6 novembre 2017 il Tribunale federale di Losanna ha stabilito quanto segue: l’art. 301a cpv. 2 let. b CC non prevede alcuna sanzione civile in caso di violazione del diritto di determinare il luogo di residenza dei figli. L’art. 307 CC è una misura di protezione dei figli per la quale

divorzio.ch

Il presente sito ha quale scopo quello di informare l'utente sulle questioni principali inerenti la procedura di separazione e di divorzio in Svizzera.

Il sito non è rivolto in modo esclusivo a giuristi, ma anche a chi desidera informazioni sulle procedure e conseguenze di una separazione o un divorzio. Sono inoltre pubblicati indirizzi ai quali rivolgersi in caso di problemi coniugali.
© 1999-2019 avv. Alberto F. Forni - Switzerland